Where is the subject?

Where is the subject?

Where is the subject? – AEM, Quartiere Adriano, Milan, Italy

Advertisements

16 thoughts on “Where is the subject?

    • Un giorno sono passato in macchina ho guardato in quella direzione e ho visto qualcosa, sicuramente il portone verde mi ha colpito, ma anche i tubi, mi ha dato una sensazione piacevole un’unità, sono tornato e l’ho fotografato.
      In questa immagine ho cercato mentalmente attraverso una visione reale di fare un’immagine astratta, è un’esercizio che mi piace molto.
      Io penso che non bisogna per forza cercare di vedere oggettivamente le cose, forse basta cercare delle empatie, ho fare semplicemente il gioco delle forme e dei colori come da bambini.
      Morgan ha visto per esempio un pentagramma, fatto dai fili e dai pali…
      ciao Marta, un big abbraccio, buona giornata.
      Vanni 🙂

      Like

      • Buongiorno Vanni!
        A me piace quando nell’insieme il maggior spazio è occupato dal cielo, o comunque da un’ampia parte dove non c’è niente…e, dall’altra invece, solo una minima parte di oggetti…come un accenno…
        E’ questo che mi colpisce in questa fotografia…poi va be’ ho risposto alla domanda che hai fatto…

        ciao
        .marta

        Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: